Abruzzovirtualtour

Il progetto e la storia

Il progetto Abruzzovirtualtour nasce nel 1997, con lo scopo di aumentare la visibilità dell’Abruzzo, usando le nuove tecnologie di fotografia digitale.

Il progetto si concretizza creando il sito www.abruzzovirtualtour.it che sarà uno dei primissimi portali sull’Abruzzo.

S’inizia con il proporre 5 percorsi, ampiamente documentati fotograficamente, che consentono di visitare buona parte del territorio. 

Successivamente viene aumentata la documentazione fotografica dei paesi e città che si trovano sui percorsi proposti. Quindi si passò ad altre località

Nel periodo 2006/2007 il portale raggiunge livelli importanti. 10.000 visitatori giorni e Pagerank 5/10.

In quel momento era la stessa valutazione del sito “Mediaset”, oggi valutato con “Pagerank 6/10”.

A livello mondiale il sito www.adobe.com era valutato con “Pagerank 9/10” come lo è anche oggi.

Nel 2008, per mancanza di tempo, il progetto viene, inizialmente sospeso e successivamente abbandonato, chiudendo il portale abruzzovirtualtour.it

Dal 2015 rinasce il desiderio di riprendere il progetto ed adattarlo all’attualità. tenendo fermi i principi iniziali, quelli della promozione del territorio, vengono introdotte tre caratteristiche.

  • La fotografie non rdovranno essere pubblicate in altri siti o pagine social.
  • La realizzazione di mostre fotografiche
  • Viene data la possibilità di partecipazione a fotografi o entità varie con le quali condividere lo scopo iniziale

Nel 2018 viene registrato il nuovo nome del dominio e si da inizio all'attività.

Alcune foto del raduno, Harley-Davidson, tenutosi a Teramo nel 2005 e documentato sul sito.

Per partecipare al progetto, unire le energie per lo stesso risultato visita il link sottostante.

Per partecipare al progetto

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS -Aielli  (Aq)-