Fresagrandinaria (Ch): Mostra fotografica “LA BELLEZZA”

Il 7 di Agosto è stata innaugurata una installazione fotografica collettiva permanente, lungo le vie del paese.

Gli autori si sono cimentati a proporre all’occhio del visitatore, la propria visione dele tema, “La Bellezza”.

La bellezza non è solo il tema di una mostra fotografica ma un seme, del progetto Il Nostro Abruzzo Insolito, per creare interesse intorno al concetto di bellezza, stimolare la coscienza e poter creare momenti d’interesse e condivisione. Perché no, creare anche uno stimolo turistico.

Condividere “La bellezza” significa, condividere momenti di discussione, condividere momenti d’intrattenimento, condividere momenti di gastronomia, condividere momenti musicali, condividere …..

Cosa accomuna e cosa vuole creare questo progetto? Vuole sensibilizzare, al momento i visitatori della mostra, successivamente tutti i partecipanti ai vari momenti a tenere la loro concentrazione, a meditate sul concetto di bellezza.

Definire la bellezza con un’unica frase è riduttivo, diciamo pure impossibile. Chiunque si trovi, per un qualsiasi motivo, a rispondere alla domanda “cos’è per te la bellezza?”, darà un’interpretazione personale e, come tale, valida.

Ogni dizionario offre la sua descrizione del termine (“qualità di ciò che è bello”, “armonia e perfezione formale”, “qualità di ciò che è bello o che tale appare ai sensi e allo spirito”, ecc.). Non bisogna dimenticare che la parola “bellezza” assume significati diversi in base al contesto.

Ci si può riferire alla bellezza di una persona, di una cosa, di un paesaggio. Si può parlare della bellezza di un gesto, o utilizzare un’espressione particolare come “che bellezza!”, con cui desideriamo condividere sentimenti di gioia, soddisfazione o meraviglia. Esiste, inoltre, la distinzione tra i seguenti concetti: bellezza oggettiva e bellezza soggettiva. Vorrei partire proprio da qui, per una mia breve riflessione sull’argomento.

In questa installazione, i fotografi appartenenti al gruppo “Rome emerging eyes”, hanno dato una loro interpretazione del tema e ciascuno di loro ha provato ad esprime, con l’uso della fotografia, il proprio concetto di bellezza.

Certamente è un espressione riferita al momento e non assoluta, come non assoluta è la bellezza. I fotografi sono :

Carla Tanitzergh Del Ciotto, Carmine Frigioni, Francesco D’Alonzo, Ida Di Pasquale, Ernesto Fiorentino -Kingeston -, Lucio Inserra, Sabrina Genovesi, Sandra Paul, Stefano Restivo.

Fotografia di Carla del Ciotto

Per conoscere Fresagrandinaria potete consultare i seguenti link Fresagrandinaria Fresagrandinaria in un videoclip

Arte, Borghi Ospitali, borghiospitaliart, Fotografia, Mostra Fotografica

Commento

Rispondi

Per partecipare al progetto, unire le energie per lo stesso risultato visita il link sottostante.

Per partecipare al progetto

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS p.zza Filippo Angelitti snc - 67041 Aielli  (Aq)
 partita iva 02120660663 - codice fiscale 90027520668 -

Per conoscere la mia fotografia "Cercami .....".

photography exhibition 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: