Parente Claudio

Mostra collettiva fotografica 2019 “Il Nostro Abruzzo Insolito”

Ortucchio (Aq)

Nasco ad Avezzano nel 1962  e l’Abruzzo sa crescere le persone facendole innamorare della natura.

“la fotografia è un linguaggio, lasciamola parlare”.

Questo è un po’ il mio motto da quando all’inizio degli anni 90 mi appassiono di fotografia. In compagnia di una Nikon fe (usata) inizio ad esplorare il mondo della fotografia. Tempi lunghi e foto naturalistica sono i miei primi amori per poi, con il passaggio in camera oscura inizio ad appassionarmi di b/n e Street. Da lì la fotografia diventa un luogo in cui mi trovo a mio agio in tutta la sua interezza.

Il passaggio al digitale per certi versi agevola il flusso ed il modo di “lavorare” le immagini ed in questo nuovo mondo continuo la mia passione. Mostre personali e qualche collettiva hanno certamente contribuito alla crescita quantomeno emotiva in questo mondo.

La luce ha il potere di cambiarci la percezione del mondo che ci circonda e stimola le corde della fantasia. Fotografo per questo.

fotografo

Per partecipare al progetto, unire le energie per lo stesso risultato visita il link sottostante.

Per partecipare al progetto

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS -Aielli  (Aq)-

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: