Ida Di Pasquale

Mostra collettiva fotografica 2019 “Il Nostro Abruzzo Insolito”

Crepe da Ri-cucire
Terremoto dell’Aquila. 2009.
Faiano, frazione di Montorio al Vomano (Te), Crepe da Ri-cucire

Crepe da Ri-cucire
Terremoto dell’Aquila. 2009. 
La casa paterna viene fortemente lesionata. Siamo a Faiano, una frazione alle pendici del Gran Sasso. 24 nuclei familiari al momento del sisma. Ordinanza di sgombero.
Riusciamo ad entrare in casa per un attimo, nonostante il divieto.Velocemente scatto qualche foto concentrandomi sui dettagli, sugli oggetti… ricordano fatti, persone e rammentano situazioni e tempi che vorrei fermare per sempre… per non dimenticare….
Terremoto ad Amatrice. 2016.
Ulteriori scosse devastano il nostro piccolo centro ormai praticamente abbandonato. Zona rossa. Divieto assoluto di entrata in paese.
Novembre 2018. Delibera di abbattimento della maggior parte delle case in paese, tra cui la mia. La casa dei sarti, di Federico mio padre e di mio nonno Nicola.
Entriamo di nuovo, ma soltanto per un attimo… come ladri in casa propria portiamo via qualche piccolo ricordo e qualche altra istantanea…
Ora restano solo macerie da portare via. Un nucleo di famiglie legate da affetti e quotidianeità ormai disgregato.

Restano solo i ricordi e Crepe nel cuore, crepe da Ri-cucire.

Biografia

Fotografa nell’animo da sempre, mi piace lavorare in particolare sulle emozioni e sugli stati d’animo. 

Il mio approccio allo scatto è prettamente emotivo piu’ che razionale.

Le persone sono il mio soggetto preferito, raccontare storie di vita e rapire gli sguardi.

Amo le foto e gli autori che a prescindere dalla tecnica riescono a Trasmettere. 

Presente in alcuni gruppi fotografici ho collaborato a realizzare varie iniziative; attualmente collaboro con l’Associazione Fotos Art Group all’organizzazione di eventi a carattere fotografico e non solo.

Gratificata da alcune premiazioni e segnalazioni in concorsi fotografici nazionali; ho partecipato con una mia foto alla mostra [Re]Fusioni “Un click di parole” di Andrea Magno nell’ambito della Settimana Mozartiana di Chieti, mostra riproposta anche al Carta Carbone Festival di Treviso.

Diverse mie foto sono state utilizzate in Laboratori Esperienziali sull’Autostima organizzati da un Consultorio di Roma.

Stimolante la partecipazione effettuata agli eventi espositivi “Il cadavere squisito” ed “Il Mostro” organizzati alla Tevere Art Gallery di Roma. Presente a mostre organizzate dall’Associazione romana Fotos Art Group e ad esposizioni del gruppo fotografico Binario 21. 

Alcuni miei scatti sono stati presenti al Pontremoli Foto Festival nel 2018 e uno al primo festival fotografico Todimmagina.

Quest’anno ho partecipato con una foto ad una collettiva del Festival  fotografico Le Rencontres d’Arles.

Ida Di Pasquale

fotografo

Rispondi

Per partecipare al progetto, unire le energie per lo stesso risultato visita il link sottostante.

Per partecipare al progetto

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS -Aielli  (Aq)-

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: