Farindola ed il suo pecorino

Farindola è posta alle falde orientali del Gran Sasso d’Italia, sorge a 530m s.l.m. ed il suo vasto territorio di 45 kmq raggiunge la massima quota a 1892 m con la vetta del monte San Vito partendo da 280 m sul greto del fiume Tavo.

Questa notevole estensione si caratterizza per la presenza di ambienti naturali diversi, quali boschi, pascoli d’alta quota, ambienti fluviali, rupestri, forestali e coltivati che favoriscono l’insediamento di una notevole varietà di specie faunistiche e floristiche.

La ricca biodiversità e la presenza di ambienti d’inestimabile valore, hanno fatto nascere l’esigenza di tutelare e valorizzare il territorio.

Casera Consortile del Pecorino di Farindola

La Casera Consortile è nata nel 2001 a Farindola (PE), ampio semi-interrato concesso dal Comune di Farindola, punto vendita, di promozione di conservazione e di affinatura del Pecorino di Farindola.

Tipico negozio di prelibatezze culinarie, dove potete assaporare e acquistare il Pecorino di Farindola e altri prodotti  tipici del territorio. Il punto di forza è quello di offrire un elevato livello di qualità dei prodotti del territorio: dai gusti, sapori, aromi frutto di antiche tradizioni.

Per partecipare al progetto, unire le energie per lo stesso risultato visita il link sottostante.

Per partecipare al progetto

Copyright Associazione Cuturale InAbruzzo ONLUS -Aielli  (Aq)-

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: